Il progetto di ristrutturazione prevede la realizzazione di 21 unità residenziali all’interno dell’involucro della fabbrica.
L’intervento si è posto come priorità la conservazione dell’aspetto esteriore degli edifici mantenendo le murature faccia a vista, le partiture degli ingressi e delle finestre, travature dei solai e del tetto a vista, mantenendo i caratteri tipici dell’edilizia industriale presenti nell’isola di Murano.
Gli spazi scoperti sono riconvertiti a giardini privati con una parte ad uso condominiale sul fronte laguna.

Galleria Fotografica
origini rendering planimetrie luoghi contatti credits english